Monday, March 30, 2009

Sono tornata! Ed ho anche un avanzamento ricamesco che vi farò vedere, MA adesso vi parlo della… rullo di tamburi…

FOLLIA DELL’ANNO!!
Ecco il primo blocchetto:


Si chiama "C1 -TROOPER GREEN’S BADGE", è stato fatto con la tecnica del paper piecing e fa parte di questo "quiltino" qui sotto che di blocchi ne ha 225. Il quadratino che ho fatto è in terza fila, primo blocchetto a sinistra…



MUHAHAHHAHAHA! Si, sono impazzita!

In realtà dopo essermi iscritta a Patchworkcaffè, ho scoperto che esisteva un gruppetto di ragazze che si è buttato in questa impresa e mi sono detta: Ma via, proviamoci, se mi stufo prima di arrivare alla fine, farò un pannellino!

IL QUILT in questione, è stato terminato nel 1863 e quindi in piena Guerra di Secessione (quella di Via col Vento, tanto per capirci) da Jane A Blakely Stickle ed il suo nome ufficiale è Dear Jane. Si trova, come è giusto che sia, in un museo nel Vermont e dovessero essere l’ultimo viaggio che farò, prima o poi andrò a vedermelo.
Mi è piaciuta tantissimo l’idea di rifare tutti i blocchetti che questa donna ha ideato e cucito 150 anni fa. Vedrete, alcuni sono straordinariamente moderni, questa Jane dev’essere stata davvero una donna eccezionale, un genio dell’ago.

Ora, mancano SOLO 224 blocchi al traguardo!

Labels:

10 Comments:

At 11:54 AM, Blogger Gaya said...

E io che ti davo della matta credendo fossero 225...ora che so che sono 250 non so più che appellativo affibbiarti!! :)
Mostra anche il resto dei tuoi avanzamenti pero'!

 
At 1:16 PM, Blogger aless.erre said...

Ma allora non sei diventata un ologrammo, ci sei!!!!
Non mi sono accorta che ti sei iscritta al forum....
Sappi che io ho cominciato il DJ l'anno scorso. Ora ho un momento di blocco (sai che novita'...)pero' gia' me lo immagino finito.....

 
At 1:40 PM, Anonymous Susy said...

Noooo questa non è la follia dell'anno......questa è la follia della vita ::::)))))

 
At 8:56 PM, Blogger Viviana said...

siiii! Gaya, hai ragione: sono 225!! Ma è favoloso, finirò molto prima! UAHAHAHAHA!

 
At 12:34 AM, Blogger Leyla said...

Ciao, anch'io l'ho cominciato,
alterno momento di grande produzione dove faccio un paio di blocchi in un pomeriggio a lunghe pause, sono attualmente a quota 11, ma ho diversi blocchi solo da assemblare, fra un paio di settimane dovrei essere in vacanza, magari raddoppio!
Buon lavoro, e vedrai, un quadratino alla volta avremo anceh noi il nostro Baby DJ, anche perché ne ho visto uno finito ed é bellissimo !
a presto
Leyla

 
At 5:56 AM, Blogger elencec said...

BENTORNATA nel mondo dei blog, finalmente!!!! era ora che ti facessi vedere!

 
At 9:22 AM, Blogger Viviana said...

Ciao Leyla! Che bello un'altra dearjanenomane! Diamoci man forte perchè 225 sono tanti!
Elena, ciao! La primavera è arrivata,l'hai iniziato il "for everything there is a season"?

 
At 12:33 AM, Blogger elencec said...

ma figurati!!!! le stagioni della dimensions sono ... abbozzate, nel senso che ci ho fatto solo la scritta centrale, ed è molto più probabile che io faccia una stagione all'anno piuttosto che a stagione!!!!
vedremo, per il momento sono "presa" da altre cose, feltro sopprattutto.....

 
At 6:46 AM, Blogger Le Coccole said...

ma dai??!! Fantastico Viv, io adoro il Dear Jane, sono anni che ci faccio la voglia e mi sono sempre trattenuta, non per i blocchi perchè in se sono tutti fattibili, ma è enorme! Ed alla fine sarà una bella impresa metterli tutti insieme e quiltare tutta la coperta! Però lo tengo come sogno in cassettino, si sa mai.... non ho ancora acquistato il libro, per non farmi tentare :) In bocca al lupo!

 
At 9:49 AM, Blogger Viviana said...

evviva Giusy che ha iniziato il Dear Jane alla grande! Adesso potrò curiosare anche da te oltre che da Aless per carpire i vostri segreti di quilters!

 

Post a Comment

<< Home